Anche Porsche punta sull’ibrido

Un’altra marca automobilistica cambia rotta e punta sull’ibrido. Questa volta è il turno di Porsche: la casa di Stoccarda avrebbe già scelto la strada della propulsione ibrida, utilizzata probabilmente già dalla prossima generazione del Cayenne.Secondo Autoblog, per rispettare il limite di 130 g/km di CO2 previsto dall’Unione Europea per il 2012, la futura Cayenne ibrida

Un’altra marca automobilistica cambia rotta e punta sull’ibrido. Questa volta è il turno di Porsche: la casa di Stoccarda avrebbe già scelto la strada della propulsione ibrida, utilizzata probabilmente già dalla prossima generazione del Cayenne.

Secondo Autoblog, per rispettare il limite di 130 g/km di CO2 previsto dall’Unione Europea per il 2012, la futura Cayenne ibrida utilizzerà una motorizzazione mista benzina/elettrica sviluppata con Volkswagen e Audi in grado di ridurre i consumi del 15% rispetto ai propulsori tradizionali.

Come già detto in passato, non si tratta della soluzione finale di tutti i nostri problemi, ma è sicuramente un passo avanti rispetto alla situazione attuale.

Ultime notizie su Risparmio energetico

Trucchi e accortezze per risparmiare soldi e inquinare di meno.

Tutto su Risparmio energetico →