Seguici su

Europa

The Power Station


Battersea Power Station è stata progettata negli anni ’30 dall’architetto Sir Gilbert Scott. Una centrale elettrica decisamente imponente costruita sulle rive del Tamigi che dal 1993 ha vissuto in uno stato di permanente abbandono e rovina. Oggi però esiste un progetto di recupero dell’area (di considerevoli dimensioni) che si appresta a far diventare questo luogo uno dei nuovi epicentri (sostenibile) di attività della già dinamicissima capitale inglese.

Battersea power station alto

The Power Station, così si chiamerà, è un progetto che mira innanzitutto a riconvertire il complesso dell’imponente centrale a spazio poli-funzionale (galleria commerciale, alberghi, auditorium residenze). Come tutti i progetti seri che si rispettino (non come quelli fatti in Italia ultimamente) the power station ha come obbiettivo quello di fare della sostenibilità ambientale il suo cavallo di battaglia: buona parte della zona sarà riconvertita a parco, saranno creati sistemi di drenaggio di acque piovana per l’irrigazione, impianto di riscaldamento/raffreddamento e generazione elettrica centralizzato a ciclo di gas combinato ad alta tecnologia (certo qui potevano usare pure qualche pannellino solare che non guastava), impianto di ricicli delle acque integrato.
Insomma proprio un bel progetto… almeno a giudicare dai rendering proposti.

[Pentolaccia]

» Sito web del progetto (non si capisce perché sulla home dia underconstruction)

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa