Formula Uno ambientalista

foto della Honda F1 2007

Come preannunciato sui nostri canali da MotorSportBlog, oggi la casa automobilistica Honda ha presentato la propria vettura per il 2007. A sorpresa, la casa giapponese ha abbandonato gli sponsor per adottare un look "ambientalista".

La livrea della vettura infatti non riporterà più sponsor vari e colori più o meno tradizionali che si addicono alle scattanti monoposto, ma una gigantesca immagine del mondo ripresa dall'alto. Unica scritta, quella del sito www.myearthdream.com
Cliccando sul sito da domani, i tifosi potranno avere il privilegio di avere il proprio nome scritto sulla macchina (anche se sarà talmente piccolo da doversi vedere al microscopio!) e sul sito stesso (sicuramente più visibile). In cambio la Honda chiede l'impegno di cambiare il proprio stile di vita a favore del pianeta e di fare donazioni a favore di associazioni ambientaliste.

Non è cosa da poco rinunciare ai soldoni degli sponsor per lanciare un messaggio di questo tipo, ma la Honda pare si stia impegnando a rendere la propria azienda più eco-compatibile, e intende lavorare con associazioni ambientaliste per portare più "eticità ambientale" in questo sport. Cosa poi voglia dire in concreto, lo vedremo.

Intanto dal prossimo 18 marzo vedremo una monoposto con un design un po' audace sui circuiti di tutto il mondo. Ve la immaginate la Roma o la Sampdoria con una maglietta del genere?
I lettori di motorsportblog.it poi non si sono risparmiati nei commenti. Al di là di chiedersi se la macchina la guidasse Pecoraro Scanio o se fosse la promo-car di Legambiente, giustamente ci si chiede "ma anche il carburante sarà ecologico?". Ovvero, oltre all'immagine, dove sta la sostanza?

Come Formula1 e ambientalismo possano andare a braccetto, immagino che ce lo chiediamo in tanti.
Ma io da ambientalista e da grande appassionata di F1 (che vi assicuro vivo un enorme travaglio interiore al cercare una risposta mentre mi godo Kimi che lancia la sua rossa verso la prima gara a Melbourne) domattina sarò pronta a cliccare sul sito e a lasciare il mio impegno per salvare il pianeta... Vuoi mettere che bello pensare "lì sopra c'è pure il mio nome" mentre vedo Ruben o James che sfrecciano a 300 all'ora?

Via| Motorsportblog.it

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: