Eolico a sorpresa nel mare di Termoli

opposizioni al parco eolico marinoPotrebbe essere il primo parco eolico dell'Adriatico quello che dovrebbe sorgere nelle acque prospicienti il Molise a cinque miglia dalle coste di Termoli in provincia di Campobasso (quello della foto sta in Germania).

Il Ministero dei Trasporti ha infatti dato avvio all'istruttoria ordinando alla Capitaneria di Porto termolese la pubblicazione all’albo Pretorio del documento con cui si dà avviso del progetto, curato dalla Effeventi srl. L'insediamento prevederebbe l'installazione di 54 aerogeneratori per una potenza complessiva di 162 megawatt.

Immediata la presa di posizione dell'autorità comunale di Termoli che si dichiara completamento all'oscuro dell'iniziativa (che era stata pubblicata nel bollettino della Regione Molise nel 2005) e della provincia di Campobasso che ha indetto una riunione straordinaria sull'argomento. Molte le critiche a cominciare dalle associazioni ambientaliste come Legambiente che proprio in quel tratto di costa sta realizzando un progetto per la tutela delle dune. Sul piede di guerra anche gli operatori turistici e i pescatori molisani che in caso di realizzazione del parco si vedrebbero interdetto alla pesca un largo tratto di mare.

[Vittorio]

» Iorio anticipa il 'no' della Regione all'impianto eolico in mare su AltroMolise
» Parco eolico in mezzo al mare: 30 giorni per fermarlo su PrimaDaNoi

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: