Hogzilla, il maiale preistorico esiste sul serio

HogzillaExplorer, trasmissione del canale televisivo americano National Geographic ha chiarito l'enigma Hogzilla. La scienza e l'opinione pubblica americana ha finalmente avuto una risposta sulla leggenda che per mesi ha suscitato la curiosità collettiva. Hogzilla - niente a che vedere col più famoso Godzilla - ribattezzato il maiale preistorico esiste ed è stato catturato e fotografato. L'analisi del DNA ha evidenziato come non si tratti di una nuova specie ma di un incrocio tra maiale e cinghiale. Il prodotto è senza dubbio impressionante: 4 quintali di pesi e quasi 4 metri di lunghezza! Nelle campagne italiane c'è di sicuro qualcosa di simile. I cinghiali, lo dicono le cronache, imperversano nell'Appennino centrale e non solo, ma gli esperti dicono che si tratti di un ibrido. Un Hogzilla nostrano?

  • shares
  • Mail