Go-kart elettrico batte i motori a scoppio

Un Go-kart elettrico ha sbaragliato i concorrenti che montavano macchine con motore a scoppio in una corsa che si e' svolta in Toscana. Lo avevano fatto partire dall'ultima fila "per non intralciare gli altri veicoli".

La notizia viene diffusa da ASPO, l'associazione che studia l'esaurimento delle riserve petrolifere e promuove il passaggio ad una cultura sostenibile del dopo petrolio. Il racconto della gara e le caratteristiche del mezzo li ho trovati su Petrolio.

Il video si riferisce al Neuroti-kart, che si vanta di essere stato il primo a trazione elettrica.
Ecco, questa e' la dimostrazione che ci si può divertire anche senza affumicarsi e senza fare troppo rumore. Il prossimo passo e' produrre l'elettricità necessaria in modo rinnovabile e ottimizzare il ciclo di vita del kart per renderlo sostenibile.

» Go-kart elettrico della Cicloone
» Neuroti-Kart

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: