Bimbimbici 2007, la pedalata cittadina riservata ai più piccoli

Bimbimbici 2007Domenica 6 maggio bambini e biciclette saranno per un giorno i veri protagonisti delle strade di oltre 180 città italiane: sarà loro riservato un itinerario urbano chiuso al traffico. E’ Bimbimbici 2007, la Giornata nazionale della Federazione Italiana Amici della Bicicletta (Fiab onlus), patrocinata dal Ministero dell'Ambiente e con la collaborazione del Touring Club Italiano, Medici dell'Ambiente e Unipol.

L’idea di fondo è quella di promuovere l’utilizzo della bici come esempio di mobilità sostenibile e possibilmente anche sicura. Soprattutto nelle grandi città pedalare per le strade, in particolare per i più piccoli, può essere molto rischioso. Secondo gli organizzatori dell’iniziativa andare in bicicletta e divertirsi senza pericoli è possibile: “In Paesi come l'Austria, la Germania o la Svizzera tutto ciò avviene. Là ci sono corsie e piste ciclabili protette, spazi verdi ben tenuti, zone residenziali in cui le auto circolano a bassa velocità, percorsi casa-scuola accuratamente studiati. La Fiab crede che tutto ciò si possa realizzare anche in Italia”.

Oltre alla pedalata cittadina del 6 maggio, Bimbimbici prevede anche una serie di corsi di educazione alla mobilità sostenibile , laboratori sull'uso e manutenzione della bicicletta e attività di educazione stradale. Molto simpatico il concorso di disegno “ + Bici = - smog + sicurezza + amici” , dove i bambini sono invitati a presentare un disegno sulla sicurezza per i ciclisti urbani nel contesto ambientale cittadino. Una giuria valuterà i migliori elaborati che potranno vincere un weekend in Valsugana o l’abbonamento al Messaggero dei Ragazzi.

Via | Bimbimbici 2007

  • shares
  • Mail