Candele da non accendere

candele di paraffina

La maggior parte delle candele non e' più fatta di cera d'api ma di paraffina, un derivato del petrolio, a cui vengono aggiunte un sacco di altre cosette innaturali.
Nelle candele decorative ci sono benzene, toluene, formaldeide, coloranti e profumi. Le candele che "sporcano" di più e che rilasciano più sostanze sono quelle colorate e profumate.

Una banalissima candela bianca, di paraffina pura, con stoppino in cotone, brucia trasformando la paraffina in acqua e CO2. Se la paraffina non e' pura o se stoppino, inclusioni o contenitore non sono fatti bene, accendere la candela potrebbe non essere uno buona idea.

I vegani ecologici oltre a rifiutare la cera rubata alle api rifiutano anche la paraffina e gli altri derivati del petrolio con cui si possono fare candele. In alternativa usano candele a base di soia o di olio di palma.

Via | Pinkblog

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: