Euro 4, ecco le più pulite

Euro 4, quali le più pulite?I veicoli euro 4 inquinano di meno, ma attenzione! Non tutti gli sono uguali. Lo dicono Legambiente e l´associazione traffico e ambiente (Ata) che hanno messo a confronto, nel rapporto “Usala meno, comprala meglio”, 500 modelli di auto e 160 di furgoni commerciali sulla base di 18 paramentri, tra cui i consumi, l’inquinamento atmosferico e acustico. Sono le straniere a conquistare i primi posti: Honda Civic e Toyota Prius, da Citroen C1, Peugeot 107 e la Toyota Aygo per le auto. Tra i furgoncini salgono sul podio il Fiesta Van CNG Gas della Ford, il Fiat Panda Van 1.2, e il Combo Opel 1.6 CNG Gas.

In generale i risultati lasciano a desiderare: su 465 automobili solo 90 hanno ottenuto il massimo della ecocompatibilità e oltre 180 si sono rivelate non così poco inquinanti come sembrano essere. Sugli 86 furgoncini presi in esame solo 3 conquistano il massimo del punteggio mentre la stragrande maggioranza, 70, ottiene il minimo. A confronto anche i veicoli della stessa casa produttrice e i mezzi della stessa classe. Ahimè, per le mini il primato negativo va a una italiana, la Panda 1.3 Multijet 4x4, per le piccole alla Seat Ibiza 1.9 TDI PD, per le medie inferiori alla Caliber 2.0 L4 TD della Dodge, per le medie alla Ford Mondeo 2.2 TDCI SW GHIA, per le medie superiori alla Skoda Superb 2.5 TDI, per i Van 5 posti alla Chrysler PT Cruiser 2.2 CRD touring, per i Van 7 posti alla Chrysler Voyager 2.8 CRD Common Rail 2007MY, infine per le 4x4 alla Kia Sorento 2.5 CRDi.

Dati alla mano Legambiente avanza proposte sia al governo che agli enti locali. Innanzitutto l’obbligo dei filtri antiparticolato, una bella tassa sui SUV e maggiori investimenti per il trasporto pubblico locale. Agli enti locali chiede il road pricing e altre forme di tariffazione del traffico urbano per limitarlo e limiti alla circolazione più sensati. Insomma, per il cittadino dovrebbe essere più conveniente non spostarsi in auto, e non solo dal punto di vista economico.

Premesso che il miglior modo per non inquinare con un’auto è quello di non usarla, questa classifica può comunque aiutarci nella scelta di un veicolo qualora sia proprio impossibile optare per le nostre gambe, una bici o un mezzo pubblico. Sarebbe carino avere un sistema on line che ci permettesse di farci qualche confronto da soli. Qualche tempo fa ne avevamo trovato uno sul sito del governo australiano. Non venivano presi in considerazione tutti i parametri utilizzati nel rapporto, ma meglio di niente…

Via | Rapporto "Usala meno, comprala meglio"

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: