Diesel dal grasso animale

Diesel dal grasso animaleMaiali, polli e mucche che si trasformano in carburante. E’ il diesel ottenuto dal grasso animale scartato dai processi di macellazione, la soluzione energetica proposta dalla società petrolifera ConocoPhillips e dalla azienda alimentare specializzata nel settore della carne Tyson Foods. La notizia era già circolata qualche tempo fa, ma ora si prevede la distribuzione per la fine dell’anno, con un investimento di circa 100 milioni di dollari.

Le due compagnie assicurano che questa fonte energetica sarà più pulita del diesel convenzionale: “meno anidride carbonica, meno zolfo e tanti benefici per l’ambiente”, dice alla BBC Geoff Webster, della Tyson Foods. In due anni, la ConocoPhillips prevede di produrre circa 800 milioni di litri di questo tipo di diesel, che rappresenterà il 3% della produzione di carburante totale. Solitamente i grassi animali scartati vengono trasformati per la produzione di saponi, cosmetici o cibo per animali e adesso anche del carburante.

E gli animalisti cosa ne pensano? Se lo chiede anche Webster che dice di aver già incontrato gruppi vegetariani e religiosi e si difende così: “Secondo un rapporto delle Nazioni Unite l’industria della carne è responsabile del riscaldamento globale più delle auto, dei camion e degli aerei messi insieme!”.

Via | BBC

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: