L'uomo che sta salvando i salmoni

premio Goldman per la protezione dei salmoni. - foto Denn

Orri Vigfusson è un islandese di 64 anni ed è riuscito a far risalire il numero di salmoni presenti nel Nord Atlantico. Per questo ha vinto il Goldman Environmental Prize ed è stato nominato "eroe europeo" dal Time Magazine.

Orri Vigfusson ha iniziato come pescatore sportivo e per 20 anni ha visto diminuire il numero di salmoni (Salmo salar) che dal mare aperto riuscivano a risalire i fiumi per andarsi a riprodurre nei torrenti in cui erano nati. Seriamente preoccupato, 17 anni fa fondò il NASF (North Atlantic Salmon Fund). L'organizzazione è composta da una segretaria (pagata) e da tantissimi volontari dediti principalmente alla raccolta di fondi. Il premio intascato lunedi da Orri ammonta a 125,000 $.

Il NASF compra diritti di pesca nei luoghi di foraggiamento (Groenlandia e Isole Faroe) e lungo le rotte di migrazione dei salmoni selvatici; compra ai pescatori il pesce che non pescano. In questo modo i pescatori professionisti non perdono reddito e i salmoni possono vivere in pace. I volontari del NASF trovano anche nuovi lavori ai pescatori, nella pesca sostenibile o nel turismo.
Il sistema ha funzionato e ora in Islanda, Scozia e Canada i salmoni stanno tornando. Non sono ancora quanti erano negli anni '50, ma stanno finalmente aumentando.

Via | BBC

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: