Olio esausto dei fast food diventa carburante

burgerking_macdonaldsQuesta notizia è troppo bella per essere vera? Giudicate voi. La Agri-Energy, compagnia inglese del Galles, ha progettato di costruire un impianto da 50 milioni di sterline per convertire l'olio usato dai fast food in biodiesel e elettricità.

McDonalds e Burger King sono partner di questa iniziativa, che intende raffinare l'olio di cottura usato e altri componenti naturali per la produzione, attraverso un impianto da 35 megawatt, di energia per almeno 60.000 abitazioni.

Se tutto ciò venisse confermato, avremmo trovato il modo di riciclare oli usati e usare meno derivati dal petrolio. Geniale o bufala colossale?

Via | A Welsh View

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: