Un "grande fratello" per risparmiare energia

rilevatoreUn grande fratello in grado di rilevare come le persone si muovono e dove soggiornano all'interno di un edificio. E' questo il concetto su cui si basa un progetto sperimentale il cui obiettivo è risparmiare energia.

Negli edifici tradizionali, il riscaldamento ed il raffreddamento, avviene in modo tutto sommato uniforme, sprecando ad esempio calore per in aree poco "vissute".

Nel progetto del Mitsubishi Electric Research Laboratory (MERL), un sistema di radar invia le informazioni sulle varie stanze ad un elaboratore centrale, il quale "decide" in base ai dati, quale area riscaldare o raffreddare.

Per chi avanza ovvi dubbi sul rispetto della privacy, c'è da dire che il sistema rileva i movimenti e non certo l'identità delle persone. In ogni modo, barattereste un pezzettino della vostra privacy per un taglio sui costi dell'energia, con evidenti benefici per l'ambiente?

Via | Treehugger.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: