Catena di negozi californiana passa al solare

kohls

L'esempio di Google incomincia ad avere seguito. La catena Kohl's ha annunciato che convertirà più del 75% dei negozi siti in California ad energia solare, iniziando dal prossimo Maggio. Ne saranno convertiti subito 24, mentre per altri 40 sono attesi i permessi burocratici. All'inizio l'energia ottenuta dal sole ammonterà a 35 milioni di kilowatt-ora.

L'azienda che si occuperà della realizzazione degli impianti è la SunEdision, che promette di completare l'opera per ognuno dei punti vendita in 12 settimane. Il primo impianto sarà varato già in Agosto, mentre tutta la conversione verrà effettuata entro la fine del 2008.

In tutto il mondo si procede quindi con la sperimentazione e l'installazione di impianti solari. Qualcosa incomincia, molto timidamente ad apparire anche qui da noi. Eppure, basta guidare attraverso una qualsiasi autostrada per accorgersi dei milioni di metri quadri utilizzati da capannoni industriali che facilmente si presterebbero allo stesso tipo di impianto. Perchè ovunque all'estero si leggono notizie di questo genere, mentre da noi cittadini, imprenditori e istutuzioni sono avvolti da uno strano "torpore" mentale?

Via | Treehugger.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: