E' vegan la Cheescake perfetta con il tofu

Anche i vegan mangiano dolci buonissimi: sfatiamo il concetto che l'alimentazione che non usa derivati animali sia triste. Trovate difficile immaginare torte senza uova, latte, burro o yogurt? Ebbene, i dolci sono una magia della chimica e possono essere fatti in mille modi. Peraltro spendo più di una parola in favore di questa spettacolare Cheescake al tofu, ovvero con il cagliato di soia, in nome di tutte quelle persone che per intolleranze alimentari (al lattosio ad esempio) o per patologie particolari non possono consumare latte, uova e derivati animali.

Prepararla è piuttosto semplice e richiede appunto del tofu che si può anche fare in casa con un po' di pazienza. Il tofu può anche essere comprato già pronto e da un paio di anni è entrato anche nella grande distribuzione dove si trova sempre più spesso nel banco frigo dei formaggi freschi. Detto ciò dopo il salto trovate la lista degli ingredienti e i passaggi per la preparazione. La ricetta l'ho presa dal sito cambiamenu della LAV che diffonde un nuovo stile di vita nell'alimentazione.

Ingredienti per una cheescake per 6 persone: 160 g biscotti secchi (che non contengano né latte, né uova e né burro, anche i grandi marchi ne producono: imparate a scegliere!); 40 gr. di nocciole tritate (io ho usato le mandorle); 75 gr. di burro di soia, (io ho usato olio di girasole addensato con maizena o fecola di patate); 550 gr. di tofu naturale morbido; 300 cc di yogurt soia naturale; 150 cc di sciroppo d'acero (io ho usato lo sciroppo di agave); 100 cc di panna soia; 5 cucchiai zucchero bianco (io ho usato zucchero integrale); 60 gr. maizena; 2 bustine di vaniglia (io ho usato il baccello).

Per montare la cheescake serve una tortiera a cerniera da 26 cm di diametro. Nel mixer ho frullato i biscotti e le nocciole (nel mio caso le mandorle) e aggiunto il burro di soia; si può aggiungere anche la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato o della cannella, secondo i propri gusti. Sul fondo dello stampo della torta di adagia un foglio di carta da forno e sopra si pressa per bene la base della torta. Lo stampo con il fondo va nel congelatore a solidificare per 30 minuti.

Si passa poi alla preparazione della crema. In una terrina si unisce al tofu, lo yogurt di soia, la panna e lo sciroppo di acero o di agave, zucchero, vaniglia (il l'ho sciolta in un po' di latte di soia caldo e fatto raffreddare) e maizena. Conviene assaggiare per verificare che sia dolce abbastanza e aggiungere eventualmente altri aromi a proprio gusto.

Si prende dal congelatore la base e si aggiunge sopra la crema e si mette la torta in forno a 180 gradi per 20 minuti e poi si abbassa a 160 gradi per altri 20 minuti. Si lascia raffreddare per un paio di ore e poi si può aprire la cerniera.

La cheescake può essere guarnita con frutta di stagione.

  • shares
  • Mail