Seguici su

Animali

EcoCinema – Star Trek IV rotta verso la terra



Dicono che il mare si freddo, ma il mare contiene il sangue più caldo di tutti gli altri – J. T. Kirk

Star Trek IV: The Voyage Home di Leonard Nimoy, Leonard Nimoy. Con Kelley DeForest, Leonard Nimoy, William Shatner, William Shatner, Leonard Nimoy, Kelley DeForest, Catherine Hicks, George Takei, Genere Fantascienza, colore, 119 minuti. Produzione USA, USA 1986.

Un misterioso e gigantesco oggetto alieno non riuscendo a comunicare con una specie di cetacei estinta nel 2o° secolo per mano dell’uomo, minaccia la distruzione della terra.
Unica speranza per il pianeta cuore della Federazione è riposta nelle mani del “ricercato” (vedi star trek III) capitano Kirk e del suo equipaggio, che con tanto di vascello Klingon (rubato), tornerà indietro nel tempo per recuperare 2 esemplari di balene e riportarle nel futuro.

Quarto capitolo della saga cinematografica (iniziata nel 1979 con uno dei più grandi capolavori sottovalutati della fantascienza: Star Trek – the motion picture), Rotta verso la terra (diretto dall’eclettico Leonard Nimoy), è un vero e proprio film di fantascienza ambientalista che fa l’occhiolino ai movimenti attivisti per la salvaguardia dell’ambiente (sembra commissionato da GreenPeace).
La denuncia dello “spoiling” umano ai danni del mondo dei cetacei (giunto ahimé oggi a soglie critiche) è il vero e proprio leit-motif del film che pur non essendo tra i migliori della serie, risulta molto divertente da vedere..

buona visione

[Pentolaccia]

» Gli altri film della rubrica EcoCinema

» Molti sicuramente ignorano che Leonard Nimoy oltre ad essere l’arcinoto signor Spock, è anche regista, poeta, musicista country-folk (i suoi dischi sono dei veri e propri Cult!), e fotografo (di nudi, la sua specialità sono le donne Obese. Vi rimando alla pagina di wikipedia per tutti i relativi links

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa