La News Corporation abbatterà le proprie emissioni

murdoch“I problemi climatici non si risolveranno senza una partecipazione di massa da parte della società civile”. Se ne è accorto anche Rupert Murdoch, proprietario della News Corporation. Il gruppo multimediale ha infatti lanciato una nuova strategia di abbattimento delle proprie emissioni: l’obiettivo è annullare la dipendenza dell’azienda dal carbone entro il 2010. L’alternativa saranno le fonti rinnovabili non solo nei cicli di produzione, ma anche sui set dei programmi della società. Come leggo su La Nuova Ecologia sulle scene del teledramma '24' della Fox saranno usati ad esempio generatori a biodiesel e si girerà per gli studi di Hollywood solo con auto a energia solare. Nell’ambito dell’iniziativa il portale Myspace (sempre di proprietà di Murdoch) ha lanciato un canale tutto dedicato al cambiamento climatico. Insomma, come ha detto il miliardario australiano: “Stiamo cambiando il DNA delle nostre attività”.

“Ma questo è solo l’inizio del nostro impegno”, afferma la società. Anche perché svolte di questo genere hanno i loro vantaggi anche dal punto di vista economico. “Il nostro audience (centinaia di millioni di persone in tutti i cinque continenti) – ha detto Murdoch – è molto sensibile al problema dei cambiamenti climatici- Tre quarti degli americani considerano il riscaldamento globale un problema serio. Inoltre molte altre aziende hanno sperimentato gli effetti positivi di investimenti di questo tipo. Riducendo l’uso di energia si riducono i costi, ad esempio”.

» La Nuova Ecologia
» News Corporation

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: