Europa: la lista rossa si fa sempre più lunga

specie animali in via di estinzioneE' scattato in questi giorni un nuovo allarme in Europa dopo la pubblicazione di due studi, uno sugli uccelli l'altro sui mammiferi, da parte della IUCN(International Union for the Conservation of Nature), riguardanti l'inarrestabile aumento delle specie in via di estinzione.

Dai dati risulta che tra le 250 specie di mammiferi che popolano l'Europa e la Russia occidentale circa il 15% è classificato come a rischio di estinzione, in maggior pericolo la lince iberica, della quale non restano che poco più di 150 esemplari, la volpe artica e il visone europeo. La situazione dei mammiferi marini sembra essere più critica evidenziando una minaccia di estinzione che si aggira intorno al 22% delle specie totali e, tenendo bene in considerazione che per la metà di queste non si possiedono ancora dati a sufficienza per una corretta stima, si potrebbe chiaramente pensare a conclusioni ben peggiori.

La lista rossa degli uccelli europei si ferma invece al 13% e inserisce ai più alti stadi di pericolo l'oca dal petto rosso, chiurlottello, il capovaccaio (un avvoltoio che nidifica anche in Italia) e il grifone di ruppel. Ma, ampliando lo sguardo alla situazione mondiale, grazie ai dati fornitici da LIPU e Birdlife International, arriviamo a contare 1.221 specie minacciate che supereranno le 2.000 entro breve.

E' chiaro quindi che il grido d'allarme non riguarda solo noi europei ma riecheggia su tutte le regioni della terra e le cause rimangono sempre le stesse: deforestazione, progressivo degrado degli habitat naturali, inquinamento e bracconaggio. E' quindi necessario investire subito in piani d'azione se non si vogliono vedere le percentuali salire esponenzialmente ed è questo quello che ha fatto l'Unione Europea con il documento dell'Habitats Directive che propone agli stati membri di fare il possibile per riuscire a bloccare entro il 2010 il processo che pian piano ci sta portando via la magnifica biodiversità del nostro continente.

[Domenico Messina]

Via | IUCN

» In Europa a rischio un mammifero su sei

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: