Cina: no al mais per l'etanolo

stazione rifornimentoDa Autoblog una notizia interessante.

Spesso abbiamo letto commenti di nostri lettori preoccupati per l'utilizzo di mais o comunque vegetali utilizzati come cibo, per la produzione di biocarburanti.

Ebbene, la Commissione Nazionale per le riforme e lo sviluppo della Cina ha fatto sapere ufficialmente che il Paese potrebbe vietare l'uso di grano per la produzione di etanolo, preferendo che questo possa essere ottenuto con l'utilizzo di sostanze non alimentari.

L'attenzione verrà concentrata sul sorgo, per una prima produzione di 5 milioni di tonnellate di etanolo, e sulla cellulosa, grazie alle trattative con Novozymes.

Buona o cattiva notizia? Voi cosa ne pensate?

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: