La grande migrazione del Sudan

gazzella in migrazione La Wildlife Conservation Society ha dato notizia di quella che potrebbe essere la più grande migrazione di grandi mammiferi mai vista sulla Terra.

Nel sud del Sudan, più di un milione di animali formano una colonna in movimento lunga 80 km e larga quasi 50. Sono antilopi e gazzelle e sono state contate lo scorso gennaio, durante una perlustrazione aerea.

Gli ultimi dati disponibili per la zona erano antecedenti alla guerra e risalgono all'inizio degli anni '80. Rispetto ad allora alcune specie non migratorie sono quasi sparite (elefanti, zebre e bufali), mentre altre sono riuscite a sopravvivere alla guerra.

I problemi che oggi minacciano gli animali sono le condotte petrolifere, che tagliano i corridoi ecologici, e la diffusione delle armi, che a guerra finita vengono rivolte verso gli animali. Per contro, gli ex combattenti dell'armata per la liberazione del Sudan potrebbero trovare un nuovo lavoro come guardiaparco. La WSC vorrebbe creare un piano di gestione delle risorse naturalistiche congiunto, tra Sudan e Sahel.

Via | WSC

  • shares
  • Mail