Pappine dannose per i bimbi

pappine per neonati; alimentazione naturale. foto  	
<br />T. MangnerL'alimentazione naturale dei bambini dovrebbe essere il latte materno a cui far seguire del cibo solido. Gill Rapley, direttore del programma Baby Friendly Initiative dell'UNICEF, consiglia di evitare le pappine e gli omogenizzati.

Fino ai 6 mesi l'allattamento al seno e' la soluzione migliore per il bambino. Lo ha affermato una ricerca dell'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) che si e' spinta fino al punto di sconsigliare qualsiasi altro cibo che diluirebbe il valore nutritivo del latte. Il latte umano e' fatto apposta per rispondere alle necessità dei lattanti umani.

Dai 6 mesi in poi i bambini imparano a masticare. Dando loro pappine semiliquide si impedisce l'apprendimento della masticazione del cibo e, senza lo stimolo della masticazione, i bambini non si rendono conto di quanto hanno mangiato. Oltre alla costipazione, hanno maggiori probabilità di sviluppare disturbi alimentari da grandi.

I genitori sono bombardati da messaggi, pubblicità, consigli e suggerimenti e cercano (solitamente) di scegliere il meglio per i propri figli. Questa volta sembra che la soluzione più semplice, economica, ecologica e a portata di mano sia quella giusta. Credo che l'allattamento al seno riassuma i concetti migliori dell'ecologia dell'alimentazione: filiera corta, packaging ridotto e molto gradevole, produzione locale, assenza di conservanti-additivi-coloranti, produzione dimensionata alla domanda, niente spese pubblicitarie, scarti biodegradabili.

Quasi un peccato che sia solo per bambini.

Via | BBC

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: