L'eolico in Cina

eolico cinaAlcuni giorni fa il governo cinese ha illustrato come le centrali eoliche di Helanshan e di Tianjin del gruppo Ningxia, nell’ambito dei progetti cinesi riguardanti le risorse rinnovabili, producano energia elettrica "pulita", con una riduzione annuale delle emissioni di anidride carbonica pari a 200 mila tonnellate.

Già alla fine del 2005 la capacità produttiva di elettricità tramite centrali eoliche aveva raggiunto il milione di kilowatt e che in 15 province, regioni autonome e città erano state costruite 60 centrali eoliche.

Verranno costruite nove nuove centrali eoliche a Helanshan, Qingtongxia, Hongsibao, Changshantou e Ningdong, che permetteranno entro il 2010 una capacità produttiva della regione superiore al milione di kilowatt e che nel 2020 raggiungerà i 2 milioni di kilowatt.

Nella regione autonoma dello Xinjiang Uygur, sono state costruite 5 centrali eoliche la cui capacità raggiungerà i 180 mila kilowatt, creando nell’area la maggiore zona per la produzione di elettricità eolica in Asia.

Via | Agenziacina.com

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: