Cancellato allerta tsunami alle Hawaii dopo il terremoto magnitudo 7.7 in Columbia Britannica



    Update:
    Cancellato l'allerta tsunami per lo Stato delle Hawaii.

Dopo la scossa di terremoto magnitudo 7.7 e le 3 ondate anomale che si sono avuta stamattina nelle isole della Columbia Britannica in Canada resta attivo l'allerta tsunami nell'Oceano Pacifico rivolto alle Isole Hawaii. La stima è che se onda anomala sarà questa potrebbe arrivare tra un ora. Dunque le autorità hanno provveduto alla richiesta di evacuazione per circa 100mila persone.

La tv locale Hawaii news ha dislocato i suoi inviati sulle spiagge più importanti e il live stream è attualmente in onda: la preoccupazione nel Pacifico per l'arrivo di un'onda o più onde anomale è piuttosto elevata. Gli eventi sono costantemente monitorati. Il sindaco di Honolulu Peter Carlisle ha dichiarato che ha provveduto alle evacuazioni della città applicando il protocollo di sicurezza e che le persone, se tutto va bene, potranno rientrare nelle loro abitazioni e riprendere le loro attività tra 2- 3 ore.

Dopo il salto il video delle sirene che a Waikiki annunciano l'allerta tsunami.


  • shares
  • Mail