Pista ciclabile fai da te a Roma

Pista ciclabile disegnata nella notte a Roma. foto R. DrudleProbabilmente stufi di rischiare la pelle e di chiedere al comune di Roma delle piste ciclabili da usare per girare in città, si sono disegnati la loro pista ciclabile abusiva.

Leggo su Repubblica (su segnalazione di Roberto) che la pista e' comparsa in zona Porta Pia: "in quel tratto la strada è larga e pericolosa: vanno tutti come matti, automobili, motociclette, autobus."

Non per sport, non per scherzo, proprio per spostarsi da un posto all'altro. So che suona incredibile, ma esiste gente che non fa parte di un club sportivo, che non si veste aderente, che ha più di 10 anni e che vorrebbe esercitare il diritto di usare un mezzo di trasporto che fa poco rumore e poca puzza. Se dovessero scoprire chi ha compiuto tale impresa e accusarlo di essersi arrogato un diritto che dovrebbe avere solo chi stila i piani del traffico, suggerisco di invocare la legittima difesa.

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: