Amity: l'auto indiana trifuel che consuma poco

amity-tri-fuel-hybridLa prima automobile ibrida a tre carburanti è stata progettata dalla Ten Amity School of Engineering and Technology, una università indiana. L'obiettivo è quello di coniugare basse emissioni ad un basso costo del veicolo.

Non soprende quindi il fatto che la Amity raggiunge velocità limitate (50km all'ora con le batterie e 45 km all'ora usando il motore). Questa due posti può però utilizzare energia dalle batterie per 80-90 km, e poi usare Gpl o benzina. L'auto è stata testata su circa 400 km di strada a Delhi, con una media di 35-40 kilometri per litro (80+ mpg).

Ora, il prossimo passo è migliorarne le prestazioni per arrivare a produrre e mettere in commercio la Amity prima di altri modelli creati ad hoc per il mercato indiano. Auto altrettanto economiche ma sicuramente molto più inquinanti.

Via | AutoblogGreen.com

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: