Boeing 787 Dreamliner: lusso in fibra di carbonio

Dreamliner, l'aereo ecologico

Il nuovissimo modello di Boeing 787, il Dreamliner, e' stato appena presentato dando gran risalto a quanto poco consumerà, grazie alla sua leggerezza a base di fibra di carbonio invece che in alluminio.

Il volo inaugurale e' previsto per fine agosto o per i primi di settembre e solo allora saranno resi noti tutti i dettagli sull'ecologicità di questo aereo. Per adesso si sa che punta al risparmio di carburante (dovrebbe consumare il 20% in meno di un velivolo della stessa taglia) e che si e' riusciti anche a ridurre del 60% il rumore dei motori.

La fusoliera e' composta da un unico blocco, invece che da vari pezzi rivettati insieme. Peccato che i vari pezzi vengano prodotti in giro per il mondo e che abbiano bisogno di essere trasportati in volo fino ai cantieri di assemblaggio a Everett, Washington. Per trasportare i pezzi sono necesari dei 747, aerei cargo appositamente disegnati e costruiti. Uno dei pezzi partirà dall'Italia, e precisamente da Grottaglie in provincia di Taranto, dove ci sono gi stabilimenti di Alenia Aeronautica.

I finestrini del Dreamliner, che saranno i più grandi disponibili per voli passeggeri, sono dotati di un sistema elettronico per oscurarli a piacimento. Ogni posto sarà anche connesso al web via satellite. Ci potranno volare 250 passeggeri per volta.

» Boeing's Dreamliner, Airbus's Nightmare on Forbes
» Boeing's Radical New 787 Dreamliner on Popular Mechanics

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: