Knut si ritira dallo showbusiness

Knut non si esibisce piu' allo zoo di Berlino

L'orsetto Knut, nato nello zoo di Berlino e diventatone subito l'attrazione principale, si e' esibito per l'ultima volta nello spettacolo con Thomas Doerflein, l'umano che lo ha allevato.

Knut era stato abbandonato dalla madre e la sua storia, insieme alla simpatia che i cuccioli sono in grado di suscitare, lo aveva reso molto popolare, specialmente tra i bambini.

Knut e' un orso bianco e il senso della sua esistenza in cattività non e' (solo) quello di far guadagnare dei bei soldi allo zoo. Knut ormai sta entrando nell'adolescenza (pesa già una cinquantina di chili) e deve essere svezzato. Passerà del tempo da solo e poi sarà messo in contatto con i suoi simili, perché impari da loro, per quanto possibile, ad essere orso.

Knut appartiene ad una specie il cui habitat sta scomparendo. I ghiacci si ritirano e per gli orsi polari non resta altra scelta che sopravvivere in cattività e nei territori marginali in attesa di tempi migliori.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: