Marciapiedi mangiasmog a Signa

Abbattere lo smog con il cemento al biossido di titanio

Il marciapiedi al TiO2 (biossido di titanio) che hanno in mente di posare a Signa (in provincia di Firenze) costa il 10% in più di un normale marciapiedi, ma purifica l'aria, liberandola da inquinanti come benzene, ossidi di azoto e di zolfo.

Il biossido di titanio funziona da catalizzatore e permette il verificarsi di reazioni fotochimiche che trasformano gli inquinanti atmosferici in polveri inerti, che vengono poi portate via dalle piogge.
Lavorando da catalizzatore, cioè come aiuto alla reazione e non come reagente, il materiale non perde la sua efficienza nel tempo.

Il sindaco Bitossi spiega come miglioreranno l'aria del comune grazie a questo materiale, iniziando da via dei Colli: “Siamo felici di adottare un materiale innovativo capace di produrre benefici ambientali di lungo termine, ma faremo di più: visto che il calcestruzzo additivato è utilizzabile anche in edilizia privata per facciate e coperture di edifici e case, ne proporremo l’uso ai privati che realizzano interventi, producendo così effetti benefici su larga scala in tutto il nostro territorio”.

Via | Comune di Signa

» La piastrella antismog su ecoblog
» Il cotone autopulente al biossido di titanio su ecoblog

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: