Nucleare, allo studio della Commissione Ue sicurezza e smaltimento scorie

Centrale nucleare E’ di pochi giorni fa la notizia dell’incidente radioattivo alla centrale nucleare Kashiwazaki-Kariwa, in Giappone: sono fuoriusciti 1.200 litri di acqua radioattiva a seguito di un terremoto nell’area. Torna così la paura del nucleare, spesso decantato come alternativa ecologica, accanto alle rinnovabili, agli inquinanti combustibili fossili. Paura che dovrebbe essere legata non solo al rischio incidenti, ma anche alle scorie: 2 milioni di anni per il loro smaltimento definitivo. Una scossa emotiva è arrivata anche a Bruxelles: la Commissione Europea ha ieri dato il via ad un gruppo di lavoro ad hoc sulla sicurezza nucleare e sulla gestione dei residui radioattivi.

Come ha spiegato il commissario Andris Pielbags dell’energia “Il gruppo ha come obiettivo quello di recensire rapidamente le problematiche della sicurezza pertinenti di vigilare affinché le autorità degli Stati membri prendano misure coerente e formulare raccomandazioni riguardanti una eventuale azione da prendere a livello Ue”. Tre le problematiche al centro del gruppo di lavoro: sicurezza, smaltimento degli impianti nucleari e delle scorie. La task force lavorerà in stretto contatto con il Parlamento Europeo, con il Consiglio e con il Forum nucleare che presto l’esecutivo Ue costituirà.

Ovviamente il gruppo sarà costituito da tutti i paesi: sia da chi i reattori nucleari ce l’ha e da chi non ce l’ha. In particolare, in Europa sono circa 150 le centrali attive. Le troviamo in Gran Bretagna, in Belgio, Lituania, Slovacchia, Francia, Slovenia, Germania, Spagna, Finlandia, Olanda, Ungheria, Bulgaria, Repubblica Ceca, Romania e Svezia. Intanto in Italia ogni tanto il nucleare torna di attualità: in senso positivo quando ci sono i black out, in senso negativo quando si sente parlare di incidenti. Chissà se i risultati di questo gruppo di lavoro convinceranno anche i più scettici?

» Sicurezza nucleare: l’Ue fa un gruppo - Greenreport
» Presto una task force Ue sul nucleare - La Nuova Ecologia

  • shares
  • Mail
40 commenti Aggiorna
Ordina: