Piogge causate dall'uomo alle nostre latitudini

alluvioni e cambiamenti nel regime delle piogge sono colpa dell'uomo. foto .Martin.I cambiamenti di piovosità in Europa e in Africa sono dovuti alle emissioni umane.

Un gruppo di ricercatori ha confrontato i dati climatologici registrati nell'ultimo secolo con quelli calcolati da 14 modelli matematici. Tutti i modelli partivano dalle stesse condizioni iniziali, ma per un gruppo di essi erano prese in considerazione le emissioni umane e non quelle naturali (vulcaniche), per un secondo gruppo erano considerate solo le emissioni naturali e un terzo gruppo le considerava entrambe.

Il gruppo che dava risultati più vicini a quanto registrato e' quello che tiene conto sia dei contributi naturali che delle emissioni antropogeniche. In ogni caso, le variazioni secolari osservate sono state maggiori di quelle calcolate. Questo significa che i modelli sottostimano il cambiamento climatico in atto.

Tra il 1925 e il 1999 in Europa e Nord America l'acqua piovuta dal cielo e' aumentata di 62 mm e questo aumento e' dovuto all'uomo con una probabilità che varia tra il 50 e l'85%. Con l'aumento delle piogge si sono verificate anche più alluvioni e più smottamenti. Anche in zone che non vi erano abituate, come in Gran Bretagna, in questi giorni. Nel Sahel, per contro, la disponibilità di pioggia e' calata drasticamente, con conseguenti carestie, migrazioni di massa e conflitti.

La ricerca e' stata condotta da Xuebin Zhang del Canadian Centre for Climate Modelling and Analysis in Toronto, insieme ad un team internazionale.

Via| Nature

» Detection of human influence on twentieth-century precipitation trends on Nature

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: