Pecore e vacche al pascolo a Torino

pecore al pascolo a TorinoIl comune di Torino ha avviato una sperimentazione per la gestione del verde urbano in quattro parchi cittadini: Maddalena, Meisino, Colonnetti e Piemonte.
Si tratta di parchi periferici abbastanza grandi, dove gli animali al pascolo sono stati tenuti in recinti protetti da filo elettrificato. Il controllo di pastori e cani è stato assicurato 24 ore su 24.

Le bestie sono state nei parchi in primavera e poi sono state portate in quota, nei pascoli degli alpeggi. Torneranno in città in autunno, prima di ritirarsi nelle stalle di Chieri a passare l'inverno. Quelle della foto sono le pecore della prima sperimentazione, fatta nel 2000, che era stata osteggiata per presunti maltrattamenti agli animali, che non disponevano di una stalla.

Alla Divisione Ambiente e Verde del comune spiegano il doppio vantaggio dell'iniziativa: il comune risparmia il costo di manutenzione, il rumore, l'inquinamento e lo smaltimento dell'erba tagliata. Si stimano 50.000 euro l'anno di risparmi per le casse comunali. Il pastore risparmia l'affitto dei pascoli e le deiezioni di pecore e vacche concimano naturalmente i prati "restituendo" alla natura quanto sottratto dalle bestie.

La risposta della gente è stata positiva, a parte qualcuno che si è lamentato delle vacche in città o dei cani pastore senza guinzaglio. Ai bambini la cosa è piaciuta parecchio e i parchi si sono trasformati in attrazioni agresti. Se a fine d'anno il bilancio dell'iniziativa sarà positivo (e fino ad ora lo è stato) il comune pensa di riproporre l'iniziativa anche il prossimo anno, integrandola con dei progetti di educazione ambientale da proporre alle scuole.
Altre città si sono informate sulle modalità del pascolo urbano dopo l'intervento dell'assessore torinese Tricarco su Caterpillar (Radio Due); la pratica potrebbe quindi estendersi.

Via | Natural

» Manutenzione delle scarpate con asini, a Treviso
» Il comune assume le mucche tosa-erba su La Stampa
» Storie di pascolo vagante, il blog di una giovane pastora

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: