I tagli alle emissioni dei motori auto sono ridicoli

le case automobilistiche non vendono auto pulite. foto frumbertIl T&E (European Federation for Transport and Environment) "la tendenza dei produttori di auto europei rimane quella di costruire auto sempre più pesanti che tendono a emettere di più e uccidono più pedoni" e basa questa affermazione su dei dati precisi: "il peso medio delle nuove auto realizzate in Europa è cresciuto di 17 chilogrammi nel 2006, arrivando a 1,38 tonnellate".

Aat Peterse, della T&E e' granitico: gli obbiettivi volontari delle case automobilistiche "non valgono la carta su cui sono scritti". Le case automobilistiche hanno tenuto nei loro cassetti, per anni, le tecnologie già testate e disponibili che avrebbero potuto cambiare le cose. Le stanno tirando fuori solo adesso che lo spauracchio delle regole si concretizza davanti ai loro occhi. Efficient Dynamics (BMW), ECOnetic (Ford), ecoFLEX (Opel/Vauxhall), eco2 (Renault) e BlueMotion (VW)
Thomas Weber, dal DaimlerChrysler, gli risponde che tre anni fa "nessuno" voleva motori efficienti.

T&E fa notare anche che i motori costruiti dalle case automobilistiche europee sono ancora lontani dai 140 grammi di anidride carbonica per chilometro percorso da raggiungere a fine 2008 o i 120 del 2012 o, ancora, gli 80 del 2020. Nel 2006 la media era di 160g e il guadagno dal 2005 e' stato di un misero mezzo grammo.

Aat Peterse preannuncia la prossima mossa delle case automobilistiche per vendere, legalmente, macchinoni sempre più grandi: basare le emissioni non a chilometro percorso ma a Kg di auto spostato. Macchine più pesanti dovrebbero "avere il diritto" di fumare di più.

Mi permetterei di far notare che, stando ai dati dell'OMS, l'inquinamento prodotto dalle auto ammazza più persone di quelle che finiscono i loro giorni sulla strada, dopo un incidente.

» 2006 progress report on the car industry's voluntary commitment from T&E
» Le marche non tagliano il CO2: appena -0,2% in tutto il 2006 su Repubblica

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: