Sollievo dai geloni con le cure naturali

I geloni sono delle alterazioni e lesioni della pelle causate dal freddo. D'inverno colpiscono mani e piedi e per molti rappresentano un appuntamento fisso ogni anno. Le estremità del corpo che fungono da termoregolatori si raffreddano e fanno percepire ancora più freddo. Ma come si possono trattare e alleviare i sintomi dei geloni? Per fortuna esistono diverse cure naturali per lenire questo disagio, efficaci quando ovviamente si siano escluse cause patologiche come una cattiva circolazione sanguigna.

Esistono diverse piante officinali in grado di ridurre o eliminare del tutto il problema. Calendula, arnica e centella asiatica sono note per la loro capacità di migliorare la circolazione del sangue, tanto da essere usate anche da chi ha problemi circolatori alle gambe. In erboristeria si possono quindi acquistare delle creme o delle pomate, derivate dagli estratti di queste piante, da spalmare con un massaggio circolare sulle zone che sono interessate dai geloni. Queste pomate sono tra più consigliate perché, avendo un'azione lenitiva, ci aiutano a liberarci anche da quel fastidioso formicolio che deriva dal riscaldamento di una zona gelata.

L'alternativa, sempre naturale, è l'olio d'oliva oppure olio derivato sempre da una di queste piante, da versare in una bacinella durante il pediluvio. È inoltre consigliabile utilizzare acqua calda e poi alternarla con quella fredda più volte in modo da riattivare la circolazione. Se invece si vuole realizzare un composto in casa senza recarsi in erboristeria, si può provare con del latte e della calendula. Cuocere i fiori di calendula in un pentolino che contiene il latte e spalmarlo sugli arti gelati dopo che si sarà intiepidito.

Infine è possibile anche combattere i geloni con l'alimentazione. Seguendo una dieta "invernale" il corpo può reagire di conseguenza, auto-riscaldandosi come facevano i nostri avi prima dell'invenzione del riscaldamento. Gli alimenti consigliati sono arancia, carota, cavolo, limone, mirtillo, polline e sedano.

Via | Guidaconsumatore; Rimedi-naturali
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: