Linci: si estingueranno per colpa delle fragole

linci in spagna minacciate dai campi di fragole. foto jonathan.alvarssonIn Spagna vive una popolazione in declino di Lince europea (Lynx Lynx).

L'agricoltura locale e' passata dalle coltivazioni di olivi a quella più lucrativa delle fragole da vendere fuori stagione. Le fragole hanno bisogno di più acqua, molta della quale viene captata abusivamente e contribuisce ad abbassare il livello della falda freatica.
Le zone naturali di emergenza della falda (zone umide) si stanno inaridendo.

Uno dei coltivatori di fragole, con pozzi legali, spiega le ragioni di chi ruba acqua al sottosuolo: " Io non penso che ci siano agricoltori abusivi, ma penso che ci siano persone che hanno bisogno di risorse. Hanno la terra e hanno bisogno dell'acqua. Se hanno un pozzo e non basta, ... ne fanno un altro. Questa e' la nostra terra, noi siamo nati qui, siamo cresciuti qui e la terra e' nostra per diritto ereditario."

La matassa si ingarbuglia quando viene fuori che l'Unione Europea ha dato sussidi per spingere gli agricoltori a produrre in modo più intensivo (causando distruzione dell'habitat) e ora sta finanziando un progetto di riproduzione in cattività con lo scopo di reintrodurle in natura (dove? se lo chiedono in molti). Da una parte si distrugge il loro habitat, dall'altra le si vorrebbe proteggere, da entrambe si spendono soldi pubblici. Fortunatamente, l'Unione Europea e il Governo Spagnolo hanno deciso di spendere altri soldi per "regimare" fiumi, laghi e dighe e di spingere gli agricoltori ad usare meno acqua.

Via | BBC

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: