Il blogger con l'asina

in viaggio con l'asina e un blog"L'asina è una periferica nomade che mi permette di interagire con le persone, le storie, i racconti. Molti li registro sul mio iPod pronti da essere utilizzati come podcast."

C'è un blogger che sta percorrendo l'Italia accompagnato da un'asina. Il loro blog (Lasino.org, che è suo e dell'asina), è un vero diario di viaggio, racconta della strada percorsa, della gente che offre ospitalità, della fatica e della bellezza dell'Appennino. Bellissima la sezione con le foto dei baratti. 5 oggetti che cerca continuamente di scambiare con altri, presi dalla gente che incontra.

E' un racconto di sobrietà nell'era di Internet: "consumo poco e confido di potermela cavare con un po' di simpatia e solidarietà, accettiamo scambi e baratti, magari troveremo dei piccoli lavoretti a necessità. In fondo siamo animali da fatica e nel viaggio cerchiamo, e accettiamo di buon grado: cibo, elettricità, acqua, un po' d'erba dove riposare e una connessione internet".

La cosa più difficile da accettare secondo me, quando si parte per una avventura del genere, è la "vergogna" del chiedere ospitalità. Molte brave persone, anche quelle disposte allo scambio, al baratto e socie di una banca del tempo, hanno problemi e reticenze nel chiedere, nel manifestare i propri bisogni, nel domandare a qualcuno qualcosa che in altri tempi avrebbero comprato senza farsi problemi.

Via | Punto Informatico

  • shares
  • Mail