Radici culturali e territorio: una bioregione

Libro sul bioregionalismo: La terra racconta  hspace=Una bioregione e' una porzione di territorio con la sua storia, le sue tradizioni, la sua natura e le sue persone. A chi si viaggia molto o chi vive prestando attenzione solo a certi aspetti del luogo in cui vive (siano essi uffici, negozi, chiese o monumenti), può capitare di perdere il senso di quante connessioni ci siano tra le proprie azioni quotidiane e il territorio.

Lavarsi la faccia la mattina, per esempio, e' un anello di una lunga catena che inizia con una sorgente d'acqua, si snoda per condotte sotterranee, passa per le nostre mani e ritorna sottoterra fino ad un impianto di depurazione (forse), per poi proseguire verso un nuovo corso d'acqua. Tutti lo sappiamo teoricamente, ma in pochi saprebbero posizionare la propria sorgente e il proprio impianto di trattamento delle acque. Quanto siamo coscienti dei meccanismi di cui facciamo parte? Quanto della natura che ci circonda?

Provate a costruirvi la vostra mappa bioregionale privata, seguendo le istruzioni del libro della foto (La terra racconta, edito da AAM Terra Nuova) o a rispondere alle domande della lista che segue, scritta sulla falsariga di quella proposta da Wendel Berry (contadino, ecologista, pioniere).


  1. Potete citare la specie dell’albero più vicino alla vostra abitazione?

  2. E’ una specie indigena?

  3. A che distanza si trova l’antenna per cellulari più vicina?

  4. Quanti degli oggetti che avete potete fabbricare da voi?

  5. Dove si trova la fonte di energia elettrica più vicina?

  6. Sapete a che ora sorge il sole?

  7. Tra quanti giorni c’è la luna piena?


  1. Quanti sono le verdure, i frutti nel vostro frigo che provengono da meno di 50 Km di distanza?

  2. Sapete dov’è il nord?

  3. Potete citare cinque tipi di uccelli non migratori del vostro vicinato?

  4. E cinque tipi di uccelli migratori?

  5. Pensate all’oggetto di casa vostra che ha il maggior valore monetario. Sapete dove e come è stato fabbricato, in che condizioni lavorano quegli operai e se sono rispettati i loro diritti?

  6. Sapete quando è stata costruita la vostra casa, chi l’ha costruita e da dove provengono i materiali da costruzione?

  7. Che cosa si trovava prima in quell’area?

  8. Per quante generazioni conoscete l’origine dei vostri antenati?

  9. Sapete l’origine del nome della città/borgo/villaggio dove abitate?

  10. Dove vanno a finire i vostri escrementi?

  11. Conoscete la sorgente che alimenta il vostro rubinetto?

  12. Quanta acqua consumate in un anno?

  13. Quando avete prestato l’ultima volta un oggetto ad un vicino di casa? Che cos’era?

  14. Quanti sacchi di rifiuti gettate via ogni anno?

  15. Dove finiscono i vostri rifiuti?

  16. Conoscete il nome della persona che li raccoglie?

  17. Qual’è la percentuale di rifiuti che viene compostato?

  18. Conoscete la natura del suolo dove abitate?

  19. Potete citare cinque piante commestibili che crescono nella vostra regione?

  20. Sapete in quale stagione consumare queste piante?

  21. Da quale regione provengono abitualmente le vostre arance?

  22. Qual’è il livello di precipitazioni dove abitate?

  23. Sapete dove si trova la fermata dell’autobus più vicina?

  24. In primavera, quale è il fiore selvatico che fiorisce vicino a voi?

  25. Sapete più precisamente quando inizia la sua fioritura?

  26. Quale è la distanza massima che avete percorso a piedi partendo da casa vostra?

  27. A quando risale la vostra ultima conversazione con un agricoltore locale? Conoscete il suo nome?

  28. Dove si trova la centrale elettrica più vicina a voi?

  29. Se il livello del mare si innalza di un metro nei prossimi 50 anni, la vostra casa rischia di essere sommersa?

  30. A quale distanza si trova la zona selvatica più vicina voi?

  31. Quante delle persone che vivono a meno di 500 metri conoscete personalmente?

  32. Quando tirate lo sciacquone, sapete dove va a finire quell’acqua?

  33. Sapete come sono spese le imposte locali?

  34. Qual è stata l’attività principale del vostro settore lavorativo negli ultimi 100 anni? 500 anni? 1.000 anni?

  35. Sapete dove si trova il mercato biologico più vicino e quale è il giorno della settimana in cui ha luogo?

  36. Se all’improvviso il denaro perdesse tutto il suo valore, quanti giorni potreste sopravvivere nel luogo dove abitate?

  37. Quante costellazioni potete distinguere dalla vostra camera da letto? Quand’è l’ultima volta che avete guardato il cielo?

» Rete bioregionale italiana
» La terra racconta: libro sul bioregionalismo

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: