EcoPubblicità - 1,5 milioni di morti infantili per inquinamento delle acque

unicef polluted

Serviceplan per Unicef

I problemi legati all'acqua saranno (stando ai pareri di esperti) le sfide cruciali che l'uomo dovrà affrontare in questo nuovo secolo. Oltre al preoccupante interessamento del mondo delle lobby a sottomettere l'acqua alle leggi di mercato e ai problemi di disponibilità in certe regioni, uno delle principali pericoli ad essa legata è la sua salubrità.

In molte regioni infatti l'acqua può, se bevuta, compromettere seriamente la salute di un individuo ed essere fatale per i bambini. Con questa shockante campagna UNICEF ci ricorda ogni anno 1,5 milioni di bambini muoiono per aver bevuto acqua inquinata, più o meno quante potrebbero essere le vittime causate da una bomba nucleare sganciata su una zona urbana.

clicca sull'immagine per vederla ingrandita...

per un maggior approfondimento sulla comunicazione della campagna visitate il post parallelo su designer blog

gli altri post della rubrica ecopubblicità

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: