Pamela e modelle contro Kentucky e corse dei tori

Non è facile combattere e, soprattutto, vincere una campagna ambientista. A volte smuovere l’opinione pubblica con testimonial d’eccezione, può fare la differenza. L’associazione animalista Peta è andata a caccia di vip. Pamela Anderson spiega in un video spiega i metodi crudeli usati nell’allevamento dei polli del Kentucky Fried Chicken e propone delle alternative. La modella australiana Sarah Jane posa nuda per un manifesto sempre contro il Kentucky Fried Chicken. Un’altra modella australiana, Imogen Bailey, ha posato oggi anche lei nuda, questa volta per denunciare le corse dei tori come quella di Pamplona, in Spagna.

  • shares
  • Mail