Nobel per la pace assegnato ad Al Gore e IPCC

Il gruppo di scienziati che fa parte dell’IPCC e il politico divulgatore Al Gore hanno vinto il Nobel per la pace. La guerra che cercano di fermare e’ la più grande guerra mondiale mai vista, quella dell’umanità contro il proprio pianeta e contro se’ stessa. La motivazione spiega che sono stati scelti per i “loro

Il gruppo di scienziati che fa parte dell’IPCC e il politico divulgatore Al Gore hanno vinto il Nobel per la pace.
La guerra che cercano di fermare e’ la più grande guerra mondiale mai vista, quella dell’umanità contro il proprio pianeta e contro se’ stessa.

La motivazione spiega che sono stati scelti per i “loro sforzi nel costruire e divulgare maggiori conoscenze riguardo i cambiamenti climatici indotti dall’uomo, per per aver posto le basi delle misure necessarie a contrastare tali cambiamenti”.

Al Gore e’ stato definito essere “probabilmente il singolo individuo che ha fatto di più per creare consenso mondiale sulle misure che dobbiamo adottare”. I 2500 dell’IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change) hanno messo insieme le basi scientifiche su cui le Nazioni dovrebbero impostare la propria politica.

L’annuncio e’ stato dato oggi, ma la cerimonia di premiazione avverrà il prossimo 10 dicembre a Oslo.

Via | NobelPrize

Ultime notizie su Clima

Cambiamenti climatici e gas serra

Tutto su Clima →