Una sedia dai videogiochi riciclati

La Reee Chair I clienti e l’ambiente. Queste sono le due idee chiave che l’azienda inglese Pli Design dice di avere al centro dei suoi interessi.

Probabilmente è vero, visto che sono riusciti a produrre una sedia, la Reee Chair, fatta interamente da parti di vecchie console di videogiochi. Le console sono state recuperate prima che entrassero nel ciclo della normale gestione della raccolta differenziata, in modo da garantire la qualità della plastica.

La struttura della sedia è rivestita di acciaio per renderla resistente e durevole. E’ progettata per essere smontata e di nuovo riciclata e il design ne consente la facile riparazione. Se con questo prodotto l’azienda ha soddisfatto i suoi clienti non posso dirlo, bisognerebbe provarla. Certo è che all’ambiente non è andata male: ogni sedia consente il riciclo di 2,3 chili di plastica usata.

Dopo il salto, potete vedere il video promozionale della Reee Chair.

Via | Pli Design

  • shares
  • Mail