Traffico ed emissioni al congresso mondiale sull'energia

trasporti ed emissioni al wec di Roma. foto jeff, the rhino "Dobbiamo ridurre le dimensioni medie delle automobili". Questa la proposta di Masatami Takimoto della Toyota al tavolo di lavoro su come ridurre le emissioni dei trasporti al congresso mondiale sull'energia di Roma.
"Metà di tutto il petrolio estratto al mondo va ai trasporti e un quarto delle emissioni di CO2 proviene dai trasporti, e' quindi vitale migliorare l'efficienza delle automobili."

Molti altri, invece, preferiscono puntare sui biocarburanti estratti da cereali o dalla canna da zucchero. Il caso dell'etanolo brasiliano e' stato ampiamente illustrato.

Si pensa anche a come ridurre il traffico partendo dalle infrastrutture. Molti sono convinti che sia possibile riprogettare la viabilità per evitare che le macchine stiano ferme in coda, emettendo gas serra senza trasportare il loro guidatore a destinazione.

Alla proposta di ringiovanire il parco auto e' stato ribattuto che gli incentivi per cambiare la vecchia auto ancora funzionante con delle auto nuove e più efficienti sposta il problema in Africa, dove le vecchie auto vengono rivendute e continuano a camminare. Se in Germania l'età media delle auto circolanti e' di 8 anni, in Africa la media e' di 18.

Via | WEC

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: