Festival dei Popoli di Firenze si tinge di verde

festival dei popoli

Il Festival dei Popoli è uno dei festival più antichi ed importanti di Italia per il cinema documentario e si svolgerà a Firenze dal 16 al 22 novembre. In particolare per questa edizione si segnala una interessantissima sezione dal titolo: il vero costo del prodotto.

I documentari presentati in questa sezione parleranno del ciclo di vita degli oggetto: la produzione, la distribuzione, lo smaltimento e tutte le conseguenze di carattere ambientale/umanitario che tutto questo processo comporta (e che ovviamente non si trova scritto sulle etichette).
Ogni opera analizzerà una delle molteplici sfaccettature invisibili che sono intrinsecamente legate a tutte (o quasi) le cose che noi "utenti" compriamo ed usiamo.

Saranno presentati:


  • Exporting harm - the high tech trashing of asia
  • The digital dump - exporting re-use and abuse to Africa entrambi de Jim Puckett


  • Maquilapolis di Vicky Funari
  • Le Nettoyeurs di Jean-Michel Papazian
  • King Korn di Aaron Gwin Woolf
  • Between Midnight and the rooste's crow di Nadja Drost
  • Everything is cool di Daniel B. Gold
  • Blue Vinyl di Judith
  • Invisible di Roz Mortimer

Molti dei documentari saranno accompagnati da un introduzione di esperti di legambiente.
Di tutte queste opere (sempre grazie al vostro inviato superimbucato) avremo modo di parlare nei prossimi giorni, sulle pagine della nostra rubrichetta EcoCinema.

» sito ufficiale del Festival dei Popoli
» l'altro festival italiano dedicato al documentario (in particolare) ambientale: il Festival Cinemambiente di Torino
» i cugini di cineblog parlano del Festival dei Popoli

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: