A Torino Babbo Natale ed Elfi promuovono la raccolta differenziata

Babbo Natale Uno dei tanti sprechi di Natale è quello della carta utilizzata per impacchettare i regali. Carta che viene poi subito gettata dopo lo scarto del dono. A Torino l’Amiat (l’Azienda multiservizi igiene ambientale) ha lanciato l’iniziativa “Cartoni natalizi” per limitare almeno un po’ questo spreco. Il progetto prevede azioni di promozione della raccolta differenziata e non solo.

Dall’8 al 29 dicembre operatori dell’azienda si travestiranno da Babbo Natale e da Elfi distribuiranno per le vie più commerciali del capoluogo piemontese cartoline augurali in carta riciclata e cioccolatini. L’azienda incrementerà inoltre il ritiro giornaliero della carta e del cartone e sarà consentito depositare a fianco dei cassonetti gli imballaggi più voluminosi debitamente piegati. Per maggiori informazioni si può chiamare il numero verde 800-017277.

  • shares
  • Mail