Ecoregali per un italiano su tre

Auguri Gli ecoregali sembrano non essere più una scelta dei fissati con l’ecologia. Anche se a guardare le vetrine dei negozi non si direbbe, un italiano su tre farà un regalo sostenibile a Natale. Dal 3 al 15 dicembre il Ministero dell’ambiente ha infatti svolto una indagine su un campione di 400 commercianti per studiare le tendenze eco dei doni sotto l’albero dei consumatori tra i 28 e i 35 anni.

Regali verdi soprattutto da parte delle donne (67%) che orientano le loro scelte su oggetti per l’arredo, in particolare se costruiti con materiali riciclati e con design particolari. Seguono prodotti naturali per il corpo, accessori e abbigliamento. In generale l’indagine rileva una diminuzione negli acquisti di gioielli, cd e dvd, libri, prodotti alimentari, tv al plasma o lcd e computer. Un 12% ricicla invece vecchi regali indesiderati.

A livello territoriale Perugia è la città dove l’ecoregalo è più diffuso: il 28% degli intervistati acquisterà prodotti da regalare che rispettano l’ambiente. Al secondo posto troviamo Treviso con una percentuale del 21% e Siena con un 19%.

  • shares
  • Mail