Un libro senza troppo inchiostro

Camillo ha un segreto. Di Ole KönneckeCamillo ha un segreto e' un libro per bambini fai da te edito da Beisler. C'è la storia, c'è il personaggio principale (Camillo) e mancano i disegni, lasciati alla fantasia e ai pastelli dei bambini. C'è anche uno spazio in copertina per il nome del bimbo, al posto di solito riservato all'illustratore.

L'idea dell'autore, il tedesco Ole Könnecke, e' quella di lasciare che i bimbi si approprino della storia e pasticcino i libri (chi di noi non lo ha fatto, da piccino?). In ogni pagina c'è la frase a cui ispirarsi e il protagonista intento a fare qualcosa e basta. Carta bianca. Per superare la paura di "rovinare" il libro sulla quarta di copertina si spiega che un disegno che proprio non piace può sempre essere coperto da un nuovo foglio di carta incollato a dovere.

Da un punto di vista ecologico mi piace l'idea di far colorare il libro con i colori preferiti del pupo in questione invece che con inchiostri chimici. Sarebbe anche carino incollare nel libro foglie, piume e altri oggetti collegati alla storia. Ecco, quel che mi piace e' proprio la fiducia nella capacità di autogestione dei bimbi e le possibilità di divertirsi creativamente con un minimo impatto ambientale.

Ve lo metto in bookcrossing e mi piacerebbe che venisse preso da una scuola materna e colorato da più bambini in round-robin. Sarebbe un buon allenamento per il bookcrossing in tenera età.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: