Con l'eolico vola via l'Irpef

Mulini per la produzione di energia eolicaE' il primo comune ad aver eliminato l'addizionale Irpef, ad aver distribuito un bonus di 500 euro alle famiglie dei nuovi alunni iscritti all'istituto scolastico comprensivo ed ha reso gratuito il servizio mensa per la scuola. Solo grazie agli introiti dell'eolico. Accade ad Alberona comune nella provincia di Foggia dove con i proventi della produzione di eolico contano di abolire presto anche Ici e Tarsu.

''Nel 2005, Ivpc Fortore Energia e W.w.e.h hanno avviato l'iter per la realizzazione di tre parchi eolici ad Alberona - spiega il sindaco di Alberona, Giambattista Forgione -. Al momento, solo uno di essi è attivo. Quando entreranno tutti a regime, completeremo il programma annunciato dal mio predecessore con l'abolizione di Ici e Tarsu''.

Non solo. Entro gennaio del 2009 sarà attivato un centro di assistenza per gli anziani non autosufficienti che si chiama "Dopo di noi", il cui valore è pari a 290 mila euro: "il 50% del finanziamento - informa una nota del Comune - sarà stanziato dalla Regione Puglia. Il Comune di Alberona - grazie a un contributo di 70 mila euro assicurato da Fortore Energia - ha garantito la parte restante delle risorse economiche necessarie. La Ivpc, invece, fornirà gli arredi che completeranno l'allestimento della struttura".

Via | Ansa
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: