Il datacenter Sun tutto in un container

Il datacenter SUN di 6 metri...

Il datacenter all-in-one prodotto dalla Sun è tutto in un container di 6 metri e mezzo: completamente virtualizzato, integrato e preconfigurato si propone come espressione di eco-compatibilità per la potenza di calcolo ed efficienza energetica. Studiato per offrire qualcosa come 18 teraflop di capacità di calcolo e fino a 3 petabyte di spazio su disco, può esser ampliato e diversificato a seconda delle necessità.

La Sun ha progettato e realizzato questo Sun Md per le situazioni di emergenza umanitaria come terremoti o inondazioni, per sistemi militari sofisticati e in applicazioni scientifiche che richiedono elevata potenza di elaborazione in situazioni estreme: è garantito dai -50 gradi del freddo russo e per i terremoti 6,5 gradi della scala Richter.

Come raffreddare un "bestione da calcolo" del genere? Invece del solito onerosissimo raffreddamento ad aria, la Sun nota per il suo pallino green IT (Information technology che rispetta l'ambiente) ha predisposto un sistema di raffreddamento ad acqua in un circuito chiuso riducendo del 40% i consumi energetici anche quando non lavora a pieno regime. Non solo: i materiali sono tutti riciclabili a norme Rhos.

VIA | ilSole24ore.it

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: