Saranno piantati altri 7 miliardi di alberi entro il 2009

7 Miliardi di nuovi alberi

Il prgramma dell'Unep prevedeva di piantare 1 miliardo di alberi in 18 mesi ed invece più del doppio hanno preso vita. Achim Steiner, direttore esecutivo dell’Unep promuove l’iniziativa in collaborazione con il Centro agroforestale mondiale (Icraf) e ne ha parlato in occasione della conferenza dell'Onu sull'ambiente che si tiene a Copenaghen in questi giorni.

Il successo internazionale che ha quest'iniziativa ispirata al Kenya green belt movement ha riscontrato: solo in Etiopia sono stati piantati 700 milioni di alberi mentre in Turchia 400, in Messico 250 e in Kenia altri 100 milioni. I piani dell'Unep funzionano perché coinvolgono tutti i livelli della pubblica amministrazione e degli enti locali e molto spesso coinvolgono anche i più piccoli, educandoli alla "cultura verde".

L'Unep e l'Onu non fanno distinzione geografica tra i paesi: l'importante è piantare alberi per rimboschire il pianeta a dimostrazione che non solo i paesi sviluppati devono lavorare per risolvere il problema ambientale. I più curiosi possono dare uno sguardo alla mappa dei rimboschimenti.

VIA | Unep.org

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: