Ma che caldo fa. E la Protezione civile dichiara "allerta2"

Oggi e domani temperature elevate

E' un Italia divisa in due anche in campo meteorologico. Al Nord temperature miti e pioggia al Sud caldo da ferragosto, a causa dello scirocco che alza le temperature per i prossimi giorni. La Protezione Civile lancia per oggi e per domani l'"allerta2" bollino giallo:

Temperature elevate e condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione a rischio

per le città di Perugia, Firenze, Bari, Pescara, Reggio Calabria e Palermo. Il monitoraggio di 26 città da parte della Protezione Civile è iniziato il 15 maggio e proseguirà per tutta l'estate fino al 15 settembre.
Come riferisce Meteogiornale, ieri sono stati battuti tutti i record:

Caduto il record di temperatura massima a Roma Fiumicino con +31,5° (record precedente +31,4° nel maggio 1977), a Civitavecchia con +30,6° (record precedente +29,2° nel maggio 2005)e a Capri +36,4° (record precedente +34,2°). Nei prossimi giorni assisteremo all'assalto di altri record.

Ma vediamo nel dettaglio cosa ci aspetta oggi e domani e perché dobbiamo fare attenzione: da oggi pomeriggio a domani sono previste piogge e temporali in tutte le regioni del nord e del centro. I venti subiscono una forte intensificazione in particolare, venti forti da nord/nord est sulle regioni settentrionali e lungo le zone litoranee tirreniche. Le temperature saliranno notevolmente oggi e domani in tutto il centro sud, mentre i mari saranno mossi e domani potrebbero risultare molto mossi o agitati.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: