Come costruirsi un gassificatore casalingo

GEK, il gassificatore casalingo

Spesso parliamo qui di compost e di biomasse e di come Comuni e Regioni dovrebbero provvedere con adeguate leggi al loro utilizzo per la produzione di energia pulita. Nasce proprio dalla necessità riconvertire l'immondizia in energia il gassificatore casalingo che consente di ottenere una quantità di metano interessante per il riscaldamento o per l'alimentazione della cucina partendo proprio dal bidone dei rifiuti.

Il progetto e l'idea sono di Jim Mason inventore anche del rosetta project per la diffusione delle lingue. Insomma, Mason ha inventato il Gasifier Experimenters Kit (GEK) e costruirlo e assemblarlo costa intorno ai 2000 euro per tre settimane di lavoro. Mason, oltre ad organizzare corsi e a condividere il suo progetto è disponibile ad ogni chiarimento e per gli aggiornamenti questa è la sua newsletter. Chissà se questo gassificatore non sia utile anche per la produzione di metano per auto?

GEK, il gassificatore casalingo

GEK, il gassificatore casalingo GEK, il gassificatore casalingo GEK, il gassificatore casalingo GEK, il gassificatore casalingo

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: